Icon Navigation
Icon Navigation

Regolamento bugnplay.ch

Il presente regolamento vale per la dodicesima edizione del concorso «bugnplay.ch», che si svolgerà da settembre 2017 a giugno 2018.

1. Obiettivo del concorso

Il concorso «bugnplay.ch» intende incoraggiare un approccio creativo e critico alla tecnologia e ai media.

2. Contenuti

Il concorso «bugnplay.ch» premia progetti che si occupano di media e tecnologia in modo creativo. Si richiede innovazione e originalità, non perfezione e impeccabilità.

I progetti devono rispettare l'ordinamento giuridico in vigore e la sensibilità morale. I progetti che non osserveranno queste regole saranno esclusi dal concorso.

I progetti iscritti al concorso devono essere inoltrati in una delle quattro lingue nazionali svizzere, ossia tedesco, francese, italiano o retoromancio. Sono ammessi anche progetti in lingua inglese.
Inoltre possono essere inoltrati anche lavori di maturità del 2017 e 2018.

3. Condizioni di partecipazione

Può partecipare chi soddisfa queste condizioni:

  • ha un’età compresa tra gli 8 e i 20 anni (nel giorno di riferimento: il 31 marzo 2018)
  • frequenta uno dei seguenti corsi di studio: scuola elementare, scuola media, apprendistato o liceo
  • vive in Svizzera o nel Liechtenstein; sono ammessi anche progetti di giovani svizzeri residenti all’estero.

4. Dimensioni delle squadre

Una squadra è composta da un numero di partecipanti compreso tra uno e cinque.
A sua volta la classe forma varie squadre (composta al massimo da 5 persone) che presentano separatamente i loro progetti.

I capiprogetto e i collaboratori al progetto possono partecipare a un solo progetto.

Le squadre possono essere supportate da un coach adulto. Se un progetto viene seguito da uno o più coach, è necessario indicarlo nell'iscrizione. Sono ammessi al massimo 3 coach. Un coach può coadiuvare diversi progetti.

Ogni squadra deve nominare un capoprogetto, che deve disporre di un indirizzo e-mail valido per poter essere contattato e che ha accesso alla piattaforma di gestione online del progetto. Gli organizzatori di bugnplay.ch comunicano esclusivamente con il capoprogetto.

5. Categorie

Il concorso è suddiviso in tre fasce d’età:

  • Kids: 8 à 11 anni
  • Juniors: 12 à 16 anni
  • Seniors: 17 à 20 anni

Al termine del concorso, i progetti devono essere assegnati a una delle seguenti tre categorie:

  • Audio / Video
  • Web / Words / Codes / Apps / Games
  • Installation / Robotics

Viene fatta una distinzione tra progetti extrascolastici, ossia realizzati nel tempo libero, progetti scolastici, ossia realizzati durante le lezioni, e lavori di maturità.

6. Mezzi e supporti utilizzati

Formalmente sono ammessi i seguenti media:

  • video
  • file audio
  • siti internet
  • game
  • blog, software
  • software
  • servizi fotografici digitali
  • animazioni
  • robot
  • apparecchi propri
  • installazioni in spazi
  • installazioni sonore


La durata massima per progetti audio, video e flash è di tre minuti/180 secondi.
I formati ammessi sono: mov, mp4, wmv, mp3.

Tutti i progetti devono essere messi a disposizione per il download sulla piattaforma bugnplay.ch con una quantità massima di dati pari a 75 MB.

È consentito inserire i progetti anche su una piattaforma esterna in internet con una risoluzione e una quantità di dati superiori. Se per accedere ai file archiviati sulla piattaforma esterna sono necessari dei plugin, deve essere possibile il download del relativo plugin dalla piattaforma.

Sono ammessi come «game» unicamente i giochi eseguibili autonomamente (nessuna modifica di giochi esistenti) così come i giochi flash realizzati in proprio e contenuti in un sito web.
I giochi devono essere utilizzabili almeno su un sistema operativo corrente (Windows, OSX) oppure in internet online.

Dei videogiochi deve essere fornito uno screencast.

Le app per dispositivi mobili come smartphone e tablet devono essere dotate di un sistema operativo corrente (iOS, Android o Windows Phone) e poter essere utilizzate su diversi apparecchi.

7. Forme di rappresentazione

Sono auspicate le seguenti forme die rappresentazione:

  • Film d’animazione, film 3D, video
  • brevi radiodrammi, spot radiofonici, collage sonori
  • Siti web e blog con contenuti multimediali
  • giochi per computer
  • robot
  • apparecchiature, installazioni
  • installazioni multimediali e sonore

8. Supporto tecnico

I progetti devono essere realizzati con mezzi propri. Gli organizzatori non offrono alcuna assistenza tecnica.

9. Consegna e documentazione

Ogni squadra deve documentare il proprio progetto. La documentazione deve comprendere descrizioni, immagini (tra l’altro anche un’immagine rappresentativa del progetto in risoluzione da stampa) ed eventualmente anche documenti di approfondimento e brevi filmati. Per la consegna del progetto, le informazioni e i file possono essere registrati sulla relativa piattaforma di gestione.

La documentazione rientra nell’impressione generale del progetto e viene anch’essa valutata dalla giuria.
I progetti di robotica e le installazioni devono essere documentati con un video (anche girato con uno smartphone, durata massima 180 secondi).

I progetti web possono essere caricati su un server a propria scelta e devono essere accessibili online almeno per un anno dopo la consegna del progetto, senza protezione con password.

10. Giuria

La valutazione avviene in due fasi: nell’ambito di una valutazione preliminare, in base a criteri formali e qualitativi vengono selezionati i progetti che accederanno alla valutazione principale. I capiprogetto saranno informati della decisione. Tra i progetti selezionati per la valutazione principale verranno designati i vincitori, che saranno annunciati nell’estate del 2018.

Saranno pubblicati online unicamente i progetti selezionati per la valutazione principale. I progetti che violano il diritto d’autore svizzero non saranno pubblicati online, ma potranno comunque essere giudicati e vincere un premio.

11. Programma

Per l’edizione bugnplay.ch 2018 valgono le seguenti date:

settembre 2017: bando di partecipazione
31 gennaio 2018: termine d'iscrizione
31 marzo 2018: termine di consegna
30 april 2018: decisione valutazione preliminare
10 giugno 2018: premiazione

12. Premi

In ogni categoria d'età viene attribuita una medaglia d'oro, d'argento e di bronzo:

Categoria Oro Argento Bronzo
Seniors CHF 1500 CHF 1000 CHF 750
Juniors CHF 1000 CHF 750 CHF 500
Kids CHF 750 CHF 500 CHF 250


La giuria può decidere di assegnare anche altri premi in denaro o in natura.

13. Diritto d’autore

Tutte le opere d'arte sono protette dalla legge. Tra esse figurano opere testuali, fotografiche, cinematografiche e altre opere visive o audiovisive, ma anche opere tridimensionali come sculture e installazioni.

Anche le opere musicali sono tutelate dal diritto d’autore e non possono essere utilizzate (nemmeno come musica di sottofondo) senza esplicita autorizzazione.

La violazione di un diritto d’autore attuale comporta la squalifica automatica dei partecipanti.

Il diritto d’autore relativo al progetto presentato rimane ai partecipanti. Gli organizzatori concedono ai partecipanti il diritto di utilizzare tutti i progetti per 10 anni a titolo gratuito.

Qui di seguito le principali regole relative al diritto d’autore per il concorso bugnplay.ch 2018:

Affinché dopo avere superato la valutazione preliminare (vedi anche punto 10 Giuria) un progetto possa essere pubblicato su bugnplay.ch, occorre osservare i seguenti punti:

  • comporre e incidere la colonna sonora personalmente
  • comporre e realizzare la musica/i rumori con programmi come iMOvie HD o GarageBand
  • melodie: è consentito rifarsi a famose canzoni popolari o canti tradizionali come ad esempio “Greensleeves” e “Astro del ciel”
  • la musica rientra nei public domain, ossia opere di artisti deceduti da oltre 70 anni
  • la musica utilizzata è oggetto di una licenza Creative Common (es. CC0)

Public Domain: è consentito utilizzare opere di artisti deceduti da oltre 70 anni. Se ciò è relativamente semplice in caso di immagini e testi, con le registrazioni musicali occorre prestare maggiore attenzione, perché va considerata anche la data della registrazione. La musica è utilizzabile liberamente se il compositore è deceduto da oltre 70 anni E se la registrazione risale ad almeno 70 anni.

I progetti che violano il diritto d’autore svizzero non saranno pubblicati online, ma potranno comunque essere giudicati e vincere un premio. Alla consegna del progetto è obbligatorio indicare le fonti della musica utilizzata. Senza indicazione delle fonti o in caso di dubbio il progetto non viene pubblicato.

14. Pubblicazione dei video dei progetti su YouTube.

A Per motivi tecnici tutti i video vengono caricati sul canale YouTube di bugnplay.ch. I video non sono accessibili pubblicamente e possono essere visualizzati solo con un link diretto.

Prossimo evento

Lancio consegna del progetto

Tempo rimanente

73 giorni
6 ori
30 minuti

Alla login

Progetti

Ispirazione dal passato

Se vuoi partecipare ma non hai ancora idee, puoi farti ispirare dai progetti degli anni scorsi.

Progetti

Link importanti

Iscriverti ora!

Iscriverti ancora oggi per il concorso bugnplay.ch 201. Puoi registrare i tiuo collaboratori e i coach più tardi.

Registrazione

Foto

Galleria fotografica et video

Rivivi i momenti più belli di workshop e la cerimonia di premiazione di Sabato 11 Giugno 2016, a Zurigo e visita la nostra galleria di immagini e video.

Giornata d'azione e premiazione bugnplay.ch 2016